Invecchiamento della pelle: cosa fare quando compaiono le prime rughe

Le rughe sono uno dei segni dell’invecchiamento cutaneo. Quando iniziano a comparire è importante prestare maggiore attenzione alla cura della pelle.

Le rughe sono uno dei segni dell’invecchiamento cutaneo. Quando iniziano a comparire è importante prestare maggiore attenzione alla cura della pelle.

 

L’invecchiamento cutaneo è un processo naturale sul quale incidono caratteristiche genetichefattori ambientali e stile di vita. Parlando prima di genetica, l’invecchiamento inizia dopo i 25 anni di età e va via via progredendo. I segni non sono visibili subito, ma la pelle va incontro ad una serie di graduali cambiamenti destinati a manifestarsi più tardi, in genere intorno ai 40 anni.

Sulla genetica si può fare poco. L’invecchiamento porta cambiamenti nel metabolismo cellulare, che nella pelle si manifestano soprattutto a livello del derma, lo strato che si trova sotto l’epidermide.
Le cellule del derma producono collageneelastina e acido ialuronico, che insieme costituiscono la struttura di sostegno e riempimento dell’epidermide. Le cellule tendono nel tempo a produrne meno, per cui la pelle tende a perdere compattezza e a diventare più sottile, e di conseguenza più delicata. Tutto questo porta ad una perdita di elasticità del tessuto cutaneo, che a sua volta favorisce la formazione delle rughe.

Le prime rughe sono definite d’espressione, perché legate proprio ai movimenti mimici facciali. Quando corrughiamo la fronte, ridiamo, strizziamo gli occhi perché c’è troppa luce, sul nostro volto si formano delle rughe temporanee che scompaiono nel momento in cui cambiamo espressione.
Con l’avanzare dell’età e la perdita di elasticità della pelle, le rughe di espressione tendono a formare dei piccolissimi solchi, che con il tempo diventano sempre più evidenti.

Oltre alla genetica entrano in gioco anche fattori ambientali. Abitudini e stili di vita scorretti possono favorire l’invecchiamento della pelle e la comparsa delle rughe. L’esposizione al sole nelle ore più calde o senza protezione, l’abitudine al fumo di sigaretta, un’alimentazione troppo ricca di zuccheri raffinati, sono tutti fattori che influiscono negativamente sull’aspetto della pelle.
A differenza della genetica però, possiamo agire sui i fattori ambientali, correggendo uno stile di vita sconveniente.

Come agire quando compaiono le prime rughe

Quando compaiono le prime rughe, per evitare che queste gradualmente peggiorino, si può agire operando su due fronti:

  1. Correggere abitudini e stili di vita scorretti.
  2. Prestare maggiore attenzione allo skin care quotidiano.

Per quando riguarda abitudini e stili di vita, è importante innanzitutto seguire una dieta sana. Limitare il più possibile gli zuccheri raffinati per dare spazio, come fonte di carboidrati, a cereali integrali e legumi. Mettere sempre in tavola frutta e verdura di stagione, che contengono acqua, vitamine ed antiossidanti. La vitamina C è un ottimo stimolo alla produzione di collagene, e gli antiossidanti combattono i radicali liberi, causa dell’invecchiamento cellulare.

È importante evitare di esporsi al sole nelle ore più calde e senza un’adeguata protezione dai raggi UV, che inducono l’organismo a produrre più radicali liberi. Accade lo stesso con il fumo di sigaretta: smettere di fumare è sicuramente un’ottima soluzione per contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Per quanto riguarda lo skin care quotidiano, è fondamentale prestare attenzione alla cura della pelle: una detersione delicata e un’idratazione accurata della pelle dovrebbero diventare un’abitudine quasi automatica.
È importante applicare le creme non solo sul viso, ma anche su collo e décolleté, perché rughe e segni dell’invecchiamento sono visibili anche lì; spesso infatti è il collo, più del viso, a rivelare l’età della donna.
È buona abitudine scegliere con cura i prodotti adatti alla propria tipologia di pelle: è importante in tale senso farsi consigliare da un professionista.

Trattamento delle rughe d’espressione: Centri Medici Belotero

I Centri Medici Belotero offrono una gamma di trattamenti specializzati per l’eliminazione delle rughe.

I primi segni dell’invecchiamento come le piccole rughe intorno agli occhi (cosiddette “zampe di gallina”) o intorno alle labbra, o più in generale le leggere depressioni cutanee, possono essere efficacemente trattate con filler di ultima generazione: naturali (sono prevalentemente a base di acido ialuronico), con un profilo elevato di sicurezza e totalmente riassorbibili.

I trattamenti dei Centri Medici Belotero comprendono anche protocolli specializzati per rimodellare le labbra, per ridefinire zigomi/volumi del volto, e per attenuare le rughe più profonde.