alimenti-antiage

Ringiovanimento cutaneo? Inizia dall’interno con gli alimenti antiage

Le cause dell’invecchiamento cutaneo sono da ricercarsi sia in fattori fisiologici e sia in fattori ambientali. Nel primo caso parliamo di predisposizione genetica e di tutte quelle cause legate a cambiamenti nei processi metabolici che coinvolgono la pelle (in particolare lo strato intermedio, il derma) e che vengono raggruppate con il termine crono-aging. I fattori ambientali riguardano invece per lo più lo stile di vita ed il foto-aging, ossia l’invecchiamento derivante dall’esposizione cronica della pelle ai raggi solari.

In entrambi i casi, per prevenire, ritardare o anche semplicemente attenuare i segni dell’invecchiamento cutaneo, è importante agire su due fronti: dall’esterno, con una skin care quotidiana, trattamenti e creme mirate, così come dall’interno, attraverso una sana alimentazione. È importante che nella dieta siano inseriti dei cibi con proprietà anti-age, i quali contengono nutrienti che supportano il mantenimento della struttura del tessuto cutaneo e allo stesso tempo aiutano a neutralizzare i radicali liberi, molecole strettamente implicate nell’invecchiamento cellulare. Continua a leggere